Spese di spedizione omaggio su ordini superiori a € 90
0
0,00
  • Carrello vuoto

    Nessun articolo presente nel carrello

Diary #PianteAppartamento

Alla domanda: Quanto è sopravvissuta la tua ultima pianta…cosa rispondete?

Sappiamo che l’ orchidea è la pianta più ricercata per gli appartamenti, sarà per i loro colori, per la loro fioritura cosi luminosa, è davvero difficile non averne una in casa, ma se tipo parliamo di piante grasse sale un po di ansia ihihi

Ne abbiamo viste di piantine grasse in difficoltà ahahah.

Lasciando stare questa piccola Prefazione oggi vi parliamo di Piante da interno.

Lo faremo in maniera generale, ma non temete nella settimana usciranno alcuni articoli particolari dove parleremo di alcune piante da prediligere, soprattutto se hai poco tempo o sei sbadato, ovviamente vendute da Noi.

Le Piante da appartamento hanno un quantitativo di benefici non indifferenti. Tra i più importanti, il fatto che ci permettano di scaricare lo stress (che in estate ve n’è tanto) e tornare in pace col mondo.

Prendendocene cura un giorno si e uni no saremo sicuri di non dimenticarcele e anche il carico di doveri sarà più leggero.

Ma allora quali sono le piante Ideali per appartamento?

Facciamo un elenco dettagliato:

  • CalaThea: si adatta benissimo alla arredo interno, è una rilevatrice dello stato dell’aria. Sempre Verdi e provviste di una radice rizomatosa o tuberosa dalla quale partono i lunghi piccioli delle foglie. (mi raccomando ogni 10 giorni si da dell’acqua)
  • Cactacee: decisamente le più semplici da curare, con la loro scarsa necessità di acqua. Non esponetele a luce troppo forte o deperiranno.
  • Sansevieri: Perfette per chi tende a dimenticare di curare il proprio verde: richiedono irrigazioni saltuarie e vivono bene in ambienti luminosi o ombrosi, variando solamente la velocità di crescita.
  • Anthurium andreanum: Come non desiderarla? Le sue foglie lucide creano un magnifico contrasto con le grandi spate a forma di cuore. L’insieme si datta davvero a tutti i contesti, dai più moderni ai più tradizionali. Comunemente hanno infiorescenze rosso cupo, con lo spadice giallo in evidenza. Sempre più spesso si trovano però le varianti nel rosa, per ambientazioni più delicate, o nell’elegante bianco. (sono Bellissime

….ci vediamo al prossimo Articolo.

Seguiteci 🙂

VIVAIO BELCASTRO

Leave your thought

Login


9   +   1   =  

Lost your password?